venerdì 18 maggio 2012

GNOCCHI DI SPINACI CON PORRO E SPECK

Ingredienti:
600 gr. patate
1 uovo
200 gr. spinaci lessati e strizzati molto bene
100 gr. farina
80 gr. parmigiano
sale, pepe

sugo:1/2 porro
100 gr. panna, burro
80 gr. speck tritato

inoltre:parmigiano


Preparazione:
sugo: in una noce di burro rosolate lo speck e il porro tritati, poi unite la panna. Cuocete per amalgamare e controllate di sale e pepe.

gnocchi: lessate le patate in acqua salata. quando saranno cotte pelatele e passatele nello schiacciapatate. Alla purea calda unite gli spinaci frullati, l'uovo, sale e pepe, il formaggio grattugiato e la farina fino ad ottenere una massa morbida.
Sul piano di lavoro infarinato formate dei rotolini dall'impoasto e tagliateli a tocchetti di 2-3 cm.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli quando verranno a galla, quindi passateli in padella  con il sugo e abbondante formaggio parmigiano grattugiato.


SFORMATO DI PANE, PORRO E PANCETTA

Ingredienti:
12 fette di pane raffermo
2 porri
150 gr. pancetta stagionata a fette
600 gr. stracchino, timo

salsa: 1/2 lt. latte, 60 gr.burro
50 gr. farina, 100 gr. parmiggiano gratt.
alloro, timo, sale, pepe

inoltre: burro per la pirofila

Preparazione:
per la salsa: in una casseruola scaldate il latte con il mazzetto aromatico composto da timo e alloro.
In una casseruola sciogliete il burro, poi unite la farina e diluite con il latte caldo filtrato. Ponete sul fuoco e mescolando con un cucchiaio di legno, addensate la besciamella. Salate pepate e aggiungete il formaggio grattugiato.
In una padella a parte stufate nel burro i porri affettati regolando di pepe e sale e amalgamateli alla besciamella.
Aromatizzate lo stracchino con il timo.
In una pirofila imburrata disponete a strati alterni il pane, lo stracchino e le fettine di pancetta fino ad esaurire gli ingredienti.
  1. Ricoprite le fette di pane con lo stracchino
  2. Adagiate le fette di pancetta
  3. Pepate e sovrapponete ancora il pane
  4. Continuate ad alternare gli strati
Versate la salsa al porro sul composto e ponete in forno a 180° per 25/30 minuti.

FROLLINI DI TUORLI SODI

Ingredienti per 300 gr. di biscotti:
120 gr. farina
120 gr. burro
50 gr. fecola
50 gr. zucchero a velo
3 tuorli sodi
1 bustina di vanillina
60 gr. confettura
10 gr. burro per la placca
sale fino

Preparazione:Fate ammorbidire il burro, diviso a dadini,  in una ciotola a temperatura ambiente. Setacciate in una ciotola adeguata 100 gr. di farina con la fecola, lo zucchero a velo e la vanillina. Aggiungete i tuorli passati al setaccio fine. Aggiungete un pizzico di sale e incorporate poco alla volta, rapidamente, 100 gr. di burro ammorbi-
dito a dadini; dovete ottenere prima delle grosse briciole, poi un panetto omogeneo. Infarinatelo e avvolgetelo con pellicola da cucina. Trasferitelo in frigorifero almeno 30 minuti.
Accendere il forno a 185°. Foderate una placca con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, imburratela. Riprendete il panetto. Suddividetelo in 3-4 parti e fateli rotolare sul piano di lavoro infarinato fino ad ottenere dei codoncini di circa 2 cm. suddividete i codoncini a pezzetti e formate delle palline omogenee, modellandole con le dita. Trasferite le palline sulla placca, ben distanziate tra loro e premetele al centro con un dito formando una piccola cavità. Raccogliete la confettura in una siringa da pasticcere. Riempite la cavità con una goccia di confettura. Infornate e cuocete i dolcetti 5 minuti circa. Sfornate e lasciate rafreddare completamente.
Si possono, anche, conservare a lungo in una scatola di latta o in un contenitore di vetro.

SFOGLIATA AI FORMAGGI

Ingredienti:
2 conf. pasta sfoglia rettangolare
100 gr. mortadella in una fetta
100 gr. groviera
100 gr. fontina
100 gr. grana
40 gr. gherigli di noce
2 uova
1 tuorlo
60 gr. panna da cucina


Preparazione:
Tagliate la mortadella a dadini, raccoglieteli in una ciotola. Eliminate la crosta ai formaggi e grattugiateli nella ciotola con una mandolina a fori larghi. Sminuzzate i gherigli di noce. Incorporate nella ciotola le uova prima sbattute e la panna, aggiungete i gherigli di noce, mescolate bene tutti gli ingredienti. Accendete il forno a 180°. Stendete una sfoglia con la carta da forno della confezione in una teglia rettangolare. Foderate la base e i bordi. Punzecchiatela con una forchetta. Versate il composto di formaggi e uova preparato. Ricopritela con la seconda sfoglia, prima punzecchiatela con la forchetta. Fissate i bordi della pasta formando una treccia con le dita. Pennellate la superficie con il tuorlo rimasto. Formate con un coltello affilato dei tagli superficiali diagonali sulla sfoglia, formate dei rombi. Infornate la preparazione. Cuocete 30 minuti circa. Deve gonfiare e prendere un bel colore dorato. Sfornate la preparazione. Lasciatela intiepidire a temperatura ambiente. Dividete bene i rombi della sfogliata con un coltello a lama liscia. disponeteli su un piatto da portata, aiutandovi con una paletta. Servite.

TORTA SALATA CON FORMAGGI

Ingredienti:
1 Pasta Brisée (confezionata o come da ricetta in "COME FARE..")
2 Mozzarelle
4 Uova
100 gr prosciutto cotto
1 scalogno
40 gr burro
30gr grana grattugiato
50 gr. farina
100 gr latte
20 gr farina per la lavorazione
sale fino e pepe



Preparazione:Scolate le mozzarelle dal liquido di conservazione, tamponatele con carta assorbente da cucina per assorbire il latticino in eccesso. Dividetele a tocchetti. Sbucciate lo scalogno. Tagliate il prosciutto cotto a dadini. Raccogliete nel bicchiere del frullatore le uova con il grana, lo scalogno, il burro, la farina e il latte. Date velocità per ridurre tutti gli ingredienti in crema. Aggiungete le mozzarelle, date velocità ancora ad intermittenza; deve risultare un impasto morbido ma non fluido. Accendete il forno a 190°. Stendete la pasta brisèe, sul piano di lavoro infarinato, con il matterello. Foderate una teglia rotonda con carta da forno bagnata e strizzata. Stendete la pasta preparata riponendola sul fondo e sui bordi. Tagliate la pasta in eccesso passando il matterello sui bordi della teglia. Bucherellate la pasta con le punte di una forchetta. Versate al centro il composto di uova e mozzarella preparato. Cospargete la superficie con i dadini di prosciutto.
Potete utilizzare i ritagli per decorare la superficie con rombi, ritagliati con una rotellina dentellata e sistemati a cerchio all'interno o in strisce intrecciate.
Infornate la preparazione e cuocete 30 minuti. Deve prendere consistenza e colore; se necessario proseguire la cottura ancora qualche minuto. Sfornate e lasciate intiepidire. Servite. Potete servirla anche fredda a temperatura ambiente.

giovedì 17 maggio 2012

LA PASTA BRISE'E

Ingredienti:300 gr Farina
150 gr. burro
sale fino

Preparazione:Tagliate il burro ben freddo a pezzetti. Fate una fontana sul piano di lavoro con la farina setacciata. Formate un incavo al centro, salate.

Mettete il burro freddo, diviso a pezzetti, nella farina.
Amalgamate insieme farina e burro fregandoli con le dita. Formate delle grosse briciole.

Versate a filo l'acqua fredda necessaria ad ottenere un impasto di giusta consistenza (circa 60 ml). Incorporate bene gli ingredienti.


Formate con il composto un panetto omogeneo. Avvolgetelo con pellicola da cucina e riponetelo in frigorifero per almeno 60 minuti.



Varianti:
1. Per le ricette regionali potete sostituire metà burro con strutto.
2. Per i timballi di pasta variano le proporzioni: 300 gr. di farina, 120 gr. di burro e si aggiunge un tuorlo, oltre all'acqua fredda per impastare.
3. Per le preparazioni dolci si aggiunge alla base 1 cucchiaio di zucchero.

PULIRE e PREPARARE il PESCE

FRITTELLE AL ROSMARINO

Ingredienti:
400 gr. Farina Bainca
1 patata lessata
1 cucchiaio rosmarino secco
1 cubetto lievito di birra
400 ml olio d'oliva
sale fino



Preparazione:
Sciogliere il cubetto di lievito di birra in una tazzina di acqua tiepida. Passate la patata allo schiacciapatate. Setacciate la farina a fontana sul piano di lavoro. Versate nel centro il rosmarino, il lievito sciolto, la patata e un pizzico di sale. Lavorate energicamente il composto fino ad ottenere una pasta elastica e liscia. Formate un panetto e copritelo con un canovaccio. Lasciatelo riposare per 3 ore a temperatura ambiente. A lievitazione ultimata prelevate la pasta e formate dei bastoncini. Fateli a ciambelline. Scaldate l'olio d'oliva in una padella antiaderente. Adagiatevi le ciambelline poche per volta. Friggetele 4 minuti, rigirandole fino a quando saranno dorate. Scolatele con un mestolo forato, su carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso. Spruzzate di sale e servite le frittelle su un piatto da portata.

lunedì 14 maggio 2012

MOUSSE FONDENTE

Ingredienti:
200 gr. Cioccolato fondente
4 uova
1/2 arancia
sale
panna montata e cacao in polvere per decorare


Preparazione:
Spezzettate il cioccolato fondente, poi tagliuzzatelo finemente con un coltello, fino ad ottenere tante scagliette sottili.
Intanto grattugiate la scorza di mezza arancia e ricavatene il succo.
Trasferite le scagliette di cioccolato in un tegamino e fate sciogliere a bagnomaria.
Separate i tuorli dagli albumi e montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale.
Montate con la frusta elettrica i tuorli, aggiungete il succo di arancia e la scorza grattugiata, poi unite a filo il cioccolato fuso, continuando a montare, fino ad ottenere un composto omogeneo.
Incorporate gli albumi a neve, con movimenti delicati dal basso verso l'alto, per evitare che la mousse si smonti. Fate riposare in frigorifero per 3 ore. Decorate con panna montata spolverizzata di cacao.