domenica 24 ottobre 2010

CASTAGNACCIO

INGREDIENTI:
300 gr farina di castagne
30 gr pinoli
30 gr uvetta
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
15 gr zucchero
un bicchiere di vinsanto
un rametto di rosmarino
sale
Preparazione:
Lasciare l'uvetta a bagno nel vinsanto per mezz'ora. Nel frettempo tritare gli aghi di rosmarino tenendone da parte circa metà. Mescolate la farina di castagne, lo zucchero e un pizzico di sale, poi lavorate gli ingredienti aggiungendo tanta acqua tiepida quanto basta per ottenere un impasto piuttosto denso.
Ungete con un cucchiaio di olio una tortiera larga e bassa di 24 cm e versatevi l'impasto, che non deve avere uno spessore superiore ai 3 cm; condite con l'olio rimasto e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti.
Cospargete il castagnaccio con l'uvetta scolata e strizzata, il rosmarino, sia tritato che intero, e i pinoli; rimettete in forno per altri 15 minuti fino a quando la superficie avrà un colore scuro. Non vi preoccupate se si screpola. Sfornate il castagnaccio, fatelo intiepidire e servitelo, se vi piace, guarnito con aghi di rosmarino.

PIZZA TONDA al piatto tipica da pizzeria

INGREDIENTI:
270 gr. farina tipo 0
80 gr. farina di semola rimacinata di grano duro
500 gr. farina Manitoba
3 gr. lievito di birra
1 cucchiaino di malto (facoltativo)
25 gr. sale
30 gr. olio extravergine di oliva
500 gr. di acqua tiepida
Preparazione:
Prepariamo la sera prima il poolish con : 500 gr. di farina Manitoba, 500 gr. di acqua tiepida, 3 gr. di lievito di birra fresco (temp. ambiente 20°, in estate 1,5 gr. La parte rimanente va aggiunta in seconda fase), 1 cucchiaino di malto (in inverno). Mettiamo l'impasto in una ciotola capiente e copriamo con pellicola.
Al mattino impastiamo unendo la farina rimanente, setacciata, 2 cucchiai alla volta a pioggia, il sale e l'olio alla fine.
Facciamo riposare 30 minuti poi dividiamo l'impasto in panetti da 200-250 gr.
Poniamo in contenitori ermetici in frigo (zona più fredda) per almeno 6 ore.
Due ore prima di stendere, tiriamo fuori l'impasto.
Accendiamo il forno al massimo della temperatura (250°).
Stendiamo la pizza con le mani schiacciando con i polpastrelli dall'interno verso l'esterno aiutandoci poi anche con il palmo. Condiamo prima con il pomodoro (miscela di passata di pomodoro, olio, origano e sale) e inforniamo per 10 min. a 250° nella parte centrale del forno. Sforniamo e aggiungiamo la mozzarella (tagliata a dadini piccolissimi) e inforniamo con funzione grill per 5 minuti.
La ricetta in questione dà come risultato una pizza dal cornicione leggermente croccante e dal gradevole profumo di pane appena sfornato. Dal blog di Adriano...profumo di lievito....

mercoledì 13 ottobre 2010

POLPETTE DI MELANZANE

INGREDIENTI:
3 melanzane
1 uovo
sale
noce moscata
pangrattato q.b.
parmigiano reggiano q.b. (opzionale)
olio d'oliva per friggere

Preparazione:
pelare le melanzane e tagliarle a dadini. Cuocere 8-10 minuti in acqua bollente salata. Scolare e fare raffreddare, poi strizzare per far uscire l'acqua in eccesso. In una ciotola unire al composto un uovo, un pò di pangrattato e noce moscata. Mescolare bene e aiutandosi con una forchetta schiacciare il composto, non devono rimanere pezzetti. Aggiungere il parmigiano e all'occorrenza altro pangrattato. Formare delle polpettine e passarle nel pangrattato. Si può anche aggiungere nel centro un pezzetto di fontina. Friggere in abbondante olio. Lasciare intiepidire prima di servire (per renderele più saporite si può aggiungere al composto aglio tritato).

POLPETTE ALLA CACCIATORA

INGREDIENTI:
500 gr. macinato di vitello
50 gr. parmigiano grattugiato
100 gr. mortadella tritata
100 gr. mollica di pane
50 gr. latte
1/2 uovo
1 pizzico noce moscata
sale e pepe q.b.
6 cucchiai olio d'oliva
2 spicchi d'aglio
rosmarino
0,5 dl di vino
1 cucchiaio aceto di vino binco

Preparazione:
Ammorbidire il pane spezzettato con il latte. Mescolare la mortadella, il macinato, il parmigiano, la noce moscata, l'uovo, il pane strizzato, sale e pepe (a scelta un pò di scorza di limone grattugiata). Lasciare riposare il tutto per una decina di minuti.
Dopo il riposo, prendere l'impasto e fare delle piccole polpette e passarle in poca farina.
Preparare in una padella larga, olio, aglio e rosmarino. Cuocervi le polpette e rosolarle bene.
Aggiunstare di sale e pepe. Sfumare con il vino e lasciare cuocere finchè non è evaporato. All'ultimo sfumare le polpette con l'aceto e servire.

domenica 23 maggio 2010

TORTA SALATA CON RICOTTA E SPINACI

INGREDIENTI
2 confezioni di pasta sfoglia rotonda (da 230 gr. cad.)
300 gr di spinaci (già cotti)
250 gr ricotta
2 uova+1 uovo
una noce di burro
4 cucchiaiate di parmiggiano reggiano
noce moscata
sale e pepe

Preparazione: Foderare una tortiera con carta da forno, stenderci la prima sfoglia e bucherellarla con la forchetta. Saltare pochi minuti gli spinaci in padella con un poco di burro e 2 cucchiaiate di parmiggiano. Far freddare e sminuzzare. In una terrina, ammorbidire la ricotta con una forchetta e aggiungere le 2 uova intere, la noce moscata e gli spinaci. Aggiustare di sale. Versare il composto nella tortiera, pareggiare e coprire con la seconda sfoglia. Unire bene i bordi, bucherellare la superficie con la forchetta e spennellare con un poco di uovo sbattuto. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti poi alzare a 200° e cuocere per latri 5-7 minuti. Deve riusltare bella dorata. Lasciare intiepidire e servire. E' buona anche fredda.

Varianti:
Per dare più sapore si può aggiungere della mortadella smiunuzzata, oppure salumi a scelta.
Invece con l'aggiunta di uovo sodo diventa come la torta Pasqualina.

sabato 15 maggio 2010

TORTA DI CAROTE

INGREDIENTI
350 gr CAROTE grattugiate
250 gr ZUCCHERO
4 UOVA
200 gr AMARETTI SBRICIOLATI
FARINA q.b.
la buccia di 1 limone grattugiato
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale


Preparazione: Lavorare i tuorli con lo zucchero, aggiungere le carote, gli amaretti, il sale, la scorza grattugiata del limone e mescolare bene. Montare gli albumi a neve e aggiungere delicatamente all'impasto. Aggiungere il lievito e la farina quanto basta ad ottenere un impasto non troppo tenero. Imburrare ed infarinare uno stampo per torte; versarvi il composto. Passare in forno già caldo a 170° per 40 minuti circa.

SBRISOLONA

INGREDIENTI
65 gr BURRO
25 gr FARINA DI POLENTA SOTTILE
140 gr FARINA BIANCA
65 gr MANDORLE
80 gr ZUCCHERO
1 TUORLO
1 CUCCHIAIO DI GRAPPA
4 CHICCHI DI CAFFE' SBRICIOLATI
10 gr GRANELLA DI ZUCCHERO (per guarnire)


Preparazione: Impastare tutti gli ingredienti insieme, tranne la granella di zucchero. Lasciate la pasta per 1 ora in frigorifero. Poi, sbriciolatela e mettetela in uno stampo imburrato (oppure in piccoli stampini da tartellette). Pressate un poco l'impasto aiutandovi con una forchetta. Cospargete di granella e passate in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti (20 minuti per gli stampini piccoli)

Variante :

La Sbrisolona di Anna Moroni (ricetta video)
http://www.youtube.com/watch?v=fklh4aF_Xds

CIAMBELLA SEMPLICE E VELOCE

(di Anna Moroni)
INGREDIENTI
250 gr ZUCCHERO
250 gr FARINA
3 UOVA
130 gr LATTE (o acqua)
130 gr OLIO D'OLIVA delicato
1 BUSTINA DI LIEVITO per dolci
una grattugiata di buccia di limone

Preparazione:
In una ciotola, usare il frullino per impastare il tutto nel seguente ordine:
  1. Zucchero, uova, latte (o acqua) e olio
  2. Unire assieme farina, lievito e buccia di limone grattugiata

Imburrare e infarinare uno stampo per ciambella e versare il composto ottenuto. Con forno preriscaldato a 180° cuocere per 40 minuti circa.

SALAME DI CIOCCOLATO

INGREDIENTI
150 gr BISCOTTI SECCHI (tipo ORO SAIWA)
125 gr ZUCCHERO SEMOLATO
60 gr BURRO
60 gr CACAO IN POLVERE
3 TUORLI
Liquore a piacere (Rum, Cognac..)


Preparazione: in una ciotola montate i tuorli insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. Quindi incorporatevi il burro, precedentemente ammorbidito e ridotto a pezzetti. Aggiungete il cacao setacciato, i biscotti sbriciolati finemente e un cucchiaio di liquore. Amalgamate bene il tutto, mettete l'impasto su un foglio di carta di alluminio e con le mani dategli la forma di un salametto. Avvolgetelo ben stretto nel foglio di alluminio e mettetelo in frigorifero. Lasciatecelo 1 notte.

CIAMBELLA MARMORIZZATA

INGREDIENTI
200 gr BURRO
300 gr ZUCCHERO
325 gr FARINA
4 UOVA
1 PIZZICO DI SALE
6/7 CUCCHIAI DI LATTE
1 BUSTINA DI LIEVITO
40 gr CACAO AMARO in polvere

Preparazione: Lavorare il burro a crema ed aggiungere 280 gr di zucchero, le uova e il sale. Impastare la farina, alternata con 3 cucchiai di latte ed aggiungere il lievito. Dividere l'impasto in 2 parti uguali. Aggiungere ad una di queste il cacao, 3-4 cucchiai di latte, lo zucchero rimanente (20 gr) e mescolare bene. Versare l'impasto chiaro in uno stampo a cerchio apribile (diam.24) foderato di carta da forno e coprirlo con l'impasto scuro. Passare a spirale una forchetta dall'alto in basso attraverso i 2 strati di pasta. Cuocere nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180° x 40-45 minuti circa.

VERDURE IN UMIDO

INGREDIENTI
2 CAROTE
2 PATATE
2 ZUCCHINE
fiocchetti di BURRO
SALE grosso




Preparazione: Sbucciamo le patate e le carote. Laviamo tutte le verdure e talgiamole a tocchetti. Mettiamo il tutto in una padella capiente (provvista di coperchio possibilmente di vetro), cospargiamo con un pugnetto di sale grosso e 200 ml circa di acqua. Facciamo dei fiocchetti di burro e distanziamoli sopra alle verdure. Mettiamo il coperchio alla padella e facciamo cuocere a fuoco vivace. Mescoliamo delicatamente di tanto in tanto. La cottura varia a seconda della dimensione dei tocchetti di verdura, circa 20 minuti. Eventualmente infilare la forchetta in ogni verdura, per capire se è pronta. Sevire calde.

CIAMBELLA DI RICOTTA

INGREDIENTI

300 gr RICOTTA
300 gr FARINA
250 gr ZUCCHERO
3 UOVA
1 bustina di lievito
1 LIMONE non trattato
1 bustina di vanillina


Preparazione: Fate sciogliere lo zucchero lavorandolo a lungo con le uova fino ad ottenere una crema soffice e spumosa. Poca alla volta unite al farina miscelata insieme al lievito ed un pizzico di sale, incorporate poi anche la buccia grattugiata del limone e la ricotta. Mescolate con cura fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Versate il composto in una forma per ciambella, precedentemente imburrata e infarinata. Fate cuocere in forno già caldo per 30-35 minuti a 180°.

SOUFFLE' AL FORMAGGIO

INGREDIENTI

50+20 gr BURRO
50 gr. FARINA
500 ml LATTE
200 gr FONTINA VALDOSTANA
50 gr. PARMIGGIANO REGGIANO
3 UOVA
SALE e PEPE

Preparazione: Con il burro, la farina e il latte preparate una besciamella piuttosto densa e insaporitela con sale e pepe. Unite alla salsa la fontina tagliata a fettine sottilissime e il parmiggiano grattugiato, tenete il fuoco bassissimo e lasciate bollire per qualche minuto mescolando lentamente col cucchiaio di legno: il formaggio deve prima amalgamarsi e poi sciogliersi bene. Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Mescolate poi alla salsa i tuorli uno alla volta. Montate a neve fermissima gli albumi e uniteli al composto mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Versate in uno stampo da soufflè ben imburrato e battetelo sul piano per non lasciare spazi vuoti all'interno. Cuocete in forno preriscaldato a 200°, a bagnomaria per 40 minuti. Non aprire mai il forno per controllare la cottura, si sgonfierebbe immediatamente. Il soufflè deve diventare ben gonfio e colorito, portatelo in tavola immediatamente.

SFORMATO DI PATATE (o GATEAU)

INGREDIENTI
1 Kg di PATATE
100-125 gr MOZZARELLA
120 gr PROSCIUTTO COTTO a fette
6 riccioli di BURRO + una noce di burro
80 gr PARMIGGIANO REGGIANO
100 gr SCAMORZA AFFUMICATA
2 UOVA
PANGRATTATO
NOCE MOSCATA
SALE e PEPE


Preparazione: Lavare e lessare le patate per 40 minuti circa. Lasciamo intiepidire e sbucciamo. Passiamole nello schiacciapatate e mettiamo il composto in una ciotola capiente.
Aggiungiamo le uova, il sale, il pepe e la noce moscata e mescoliamo bene. Poi uniamo 50 gr di parmiggiano, il prosciutto cotto tagliato a pezzetti, la mozzarella e la scamorza a dadini piccoli.
Prepariamo una pirofila imburrata e cospargiamo di pangrattato. Versiamo il composto nella pirofila e spolveriamo con il restante parmiggiano, una manciata di pangrattato e per ultimi i riccioli di burro. Mettiamo in forno preriscaldato a 180° per i primi 15 minuti, poi a 200° per altri 15-20 minuti. Deve formarsi una crosticina dorata. Quanto pronto, sforniamo e lasciamo intiepidire 15 minuti prima di servire.

martedì 4 maggio 2010

PASSATELLI IN BRODO

INGREDIENTI (per 2 persone)
2 UOVA
50 gr. PARMIGGIANO REGGIANO GRATTUGIATO
50 gr PANE GRATTUGIATO
noce moscata
1 lt brodo di carne


Preparazione: In una piccola terrina unire il pan grattato, il parmiggiano grattugiato, le 2 uova e un pò di noce moscata grattugiata. Mescolare bene. Se l'impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungere del pane grattugiato. Mettere sul fuoco il brodo e portare a bollore. Con lo schiaccia patate premere l'impasto facendolo cadere direttamente nel tegame. Quando i passatelli salgono sono cotti. Lasciare riposare qualche minuto prima di servire.

CREPES RIPIENE




Ricetta base (per 12 crepes)
Ingredienti
125 gr farina
1/2 cucchiaino di sale
2 uova sbattute
300 ml latte


Preparazione: Setaccia la farina bianca insieme al sale su un insalatiera. Fai un buco al centro e aggiungi le uova sbattute. Incorpora gradualmente la farina intorno alle uova e versa lentamente il latte per arrivare ad una consistenza omogenea. Copri con un coperchio e lascia riposare almeno 30 minuti. Sbatti ancora il preparato prima di utilizzarlo.

Importante: la pastella deve essere omogenea e fine.
Per eliminare i grumi
1) Usa uno sbattitore elettrico, non si formeranno i grumi. Metti gli ingredienti in un contenitore e sbatti per un minuto.
2) Se mescoli gli ingredienti a mano, è meglio che passi l'impasto prima di usarlo. Usa un passino a maglia fina, in modo che diventi omogeneo.

Cottura: falle sottili, perchè non si attacchino durante la cottura.

  • Riscalda l'olio in una padella, poi togli quello in eccesso. Versa un pò d'impasto nella padella, che terrai leggermente inclinata.
  • Muovi la padella in senso circolare per poter coprire tutta la base con un mestolo della pastella.
  • Quando la parte inferiore della crepe avrà un bel colore dorato pallido, staccala dal fondo con una paletta.
  • Girala con delicatezza e poi mettila sopra una carta ben oleata, affinchè non si attacchi

Ripieno: dolce o salato; come primo, secondo o dessert le crepes sono sempre deliziose.Come servirle....

  • Fette sottili di tacchino cotto
  • Dadini di pomodoro
  • Formaggio feta sminuzzato
  • Erbe fresche tritate
  • Funghi tagliati a rondelle e saltati in padella
  • Pesce affumicato
  • Ricotta
  • Formaggio, prosciutto cotto e besciamella
  • Vari tipi di verdura cotta
  • Dadini di peperoni rossi, verdi o gialli
  • Riempile con il formaggio, arrotolale e mettile in teglia da forno. Lascia che cuociano 15 minuti circa.
  • Alterna una fetta di prosciutto cotto, un pò di maionese e una foglia di insalata. Falla arrotolata.

La forma: Ci sono diversi modi di arrotolare le crepes. In tutte, comunque, il ripeno si colloca nel centro.

Le più comuni forme sono:

  1. a ventaglio: piega in due la crepe e poi di nuovo a metà.
  2. quadrate: piega a metà i due estremi opposti. Piega allo stesso modo gli altri lati e gira la crepe.
  3. a sigaretta: piega in dentro i due estremi opposti e arrotola su se stessa la crepe.

LA PIADINA

INGREDIENTI
1 Kg FARINA
125 gr STRUTTO
20 gr SALE fino
20 gr lievito chimico per pizza
250 ml ACQUA tiepida
250 ml LATTE tiepido

Preparazione: Impastare la farina con il sale, lo strutto, il lievito e unire un pò per volta i liquidi fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Lasciare riposare coperto per 30 min. Prendere poco per volta l'impasto formando delle palline e stendere con il matarello formando dei dischi del diametro di 26 cm (circa) non troppo sottili. Scaldare la piastra. Cuocere da entrambi i lati per qualche minuto. Servire calda e accompagnare con salumi e formaggi.

TIGELLE

INGREDIENTI
1 Kg FARINA
1 CUBETTO di LIEVITO DI BIRRA
250 ml PANNA FRESCA
1 bustina di lievito chimico per pizza
sale
latte intero q.b. (per impastare)


Preparazione: Unire gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido. Lasciare lievitare almeno 2 ore. Tirare la sfoglia non troppo sottile ( circa 5-6 mm) e ritagliare dei dischetti del diametro di 6-8 cm. Coprirli con un canovaccio e lasciarli riposare almeno 30 minuti. Mettere a scaldare lo stampo da tigelle. Appena caldo iniziare a cuocere. Cuocete su entrambi i lati 2-3 minuti. Per controllare che siano cotte: deve rimanere inciso nella pasta il simbolo dello stampo. Servire calde accompagnate con salumi e formaggi.

lunedì 3 maggio 2010

CRESCENTINE FRITTE

INGREDIENTI
500 gr FARINA
1 bustina di lievito chimico per pizza
15 gr sale
2 cucchiai di Panna fresca liquida
latte fresco intero q.b.
500 gr STRUTTO (per friggere)
Preparazione
Impastare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido e lasciarlo riposare almeno 30 minuti.
Tirare la sfoglia abbastanza spessa e tagliare le crescentine a losanghe piccole ( oppure a quadratoni). Friggere in abbondante strutto ben caldo e servire tiepide. Farcire con salume.





sabato 1 maggio 2010

PIZZA SOFFICE


INGREDIENTI (per 2 teglie)
1 Kg FARINA
1 cubetto di LIEVITO DI BIRRA
300 ml di ACQUA TIEPIDA
300 ml di LATTE TIEPIDO
80 gr OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA
1 CUCCHIAIO e un pò di SALE FINO

Per la farcitura:
passata grossa di pomodoro
mozzarella per pizza
origano
olio e sale

Preparazione
Mettere in una ciotola la farina, unire il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Aggiungere l'olio, il latte, l'acqua e mescolare bene. Unire il sale prima che tutto il liquido sia stato assorbito dall'impasto. Lasciare lievitare in luogo tiepido per almeno 2 ore.
Dividere l'impasto in 2 parti uguali. In una teglia foderata di carta da forno, stendere una parte di impasto e lasciare riposare per 30 min. Intanto preparare la mozzarella a cubetti e in una ciotola la passata di pomodoro condita con sale, olio e origano. Accendere il forno almeno 15 minuti prima a 180°.
Farcire la pizza prima con il pomodoro condito e poi con la mozzarella sminuzzata.
Infornare nella parte bassa del forno per i primi 10 minuti, poi metterla al centro per altri 15-20 minuti.

ROTOLO DOLCE FARCITO (tipo Girella)





INGREDIENTI
5 TUORLI
4 ALBUMI
150 gr ZUCCHERO
1 BUSTINA DI VANILLINA
100 gr FARINA
MARMELLATA DI FRUTTA ( o NUTELLA)
ZUCCHERO A VELO

Preparazione: Sbattere i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere la vanillina e la farina. Montare a neve ferma gli albumi e unirli alla crema molto delicatamente. Foderare la teglia con carta da forno bagnata e strizzata e versare il composto. Cuocere in forno preriscaldato a 230° per 5 minuti. Lasciare rafreddare prima di farcire. Arrotolare aiutandosi con la carta da forno e spolverare con zucchero a velo.

TORTA DI RISO SOFFIATO E MARS


INGREDIENTI
100 gr RISO SOFFIATO (Rice Krispies) o Riso soffiato al cioccolato (Choco Pops)
6 MARS
30 gr BURRO
1 manciata di M&Ms (confetti di ciccolato colorati)
Zucchero a velo per decorare

Preparazione
Sciogliere in un tegamino a fuoco basso il burro e i mars a tocchetti. Mettere il riso soffiato in una ciotola capiente e versare la crema di mars e burro, mesolare bene. Foderare una tortiera con carta da forno e sistemare sul fondo la manciata di M&Ms. Versarci sopra il composto di riso e premere per compattare e pareggiare l'impasto. Fare raffreddare. Trasferire su un piatto e cospargere con poco zucchero a velo.

domenica 25 aprile 2010

CIAMBELLONE
















Ricetta di Alessandra Spisni
La Prova del Cuoco
INGREDIENTI (per uno stampo diametro 26-28 cm)
300 gr FARINA “00”
300 gr ZUCCHERO semolato
300 gr PANNA fresca x dolci
3 UOVA
1 Scorza gratt. Limone
1 Bustina di lievito vanigliato
1 Pizzichino di sale
-Zucchero a velo vanigliato da spolverare dopo la cottura,
una noce di burro e farina q.b. per lo stampo-

Preparazione: mettere lo zucchero e i tuorli in una ciotola e mescolare fino ad ottenere un impasto chiaro e spumoso. Unire la farina, la scorza grattugiata e la bustina di lievito e miscelare insieme alla panna. Aggiungere un pizzico di sale agli albumi e montarli a neve ferma. Amalgamare gli albumi all’impasto mescolando dal basso verso l’alto lentamente. Imburrare e infarinare uno stampo diam.26/28 cm e versarvi l’impasto ottenuto. Cuocere in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti. Quando cotta sfornare la ciambella e lasciarla raffreddare. Cospargere infine con lo zucchero a velo e servire a fette.

CIAMBELLA RICCA


INGREDIENTI
200 gr burro
200 gr zucchero
4 uova
1 fialetta di aroma limone (oppure la scorza grattugiata di 1 limone)
1 pizzico di sale
250 gr farina
100 gr frumina
3 cucchiai di latte
1 bustina di lievito per dolci
200 gr uvetta
50 gr pinoli
zucchero granella
codette arcobaleno

Preparazione: Lavorare il burro a crema ed aggiungere zucchero, uova , aroma e sale. Impastare a cucchiaiate farina e frumina, alternandovi il latte ed aggiungere il lievito setacciato. Incorporare infine l'uvetta lavata, asciugata ed infarinata ed i pinoli.
Versare l'impasto in uno stampo a ciambella (diametro 24 cm) imburrato ed infarinato e cospargerlo di granella di zucchero e codette arcobaleno. Cuocere nella parte inferiore del forno preriscaldato a 190° per 40-45 minuti.